Arredare la casa in stile shabby chic con Blanc MariClo’

Buongiorno Shabby Lover e benvenuta sul blog di Blanc MariClo’ Milano! Da oggi, oltre ad acquistare dal nostro shop online, potrai entrare con noi nel mondo di Blanc MariClo’. Articolo dopo articolo, scoprirai le ultime novità, i consigli e le proposte per arredare la tua casa in perfetto stile shabby chic. Ma quali sono le caratteristiche di questo stile tanto amato e imitato? Riscopriamole insieme!

Cos’è lo shabby chic?

“Shabby chic” vuol dire “informale e chic” ma anche “invecchiato, logoro e chic”. Cosa significa? Che il cuore dello shabby batte in tutto ciò che è imperfetto ma elegante: mobili recuperati e decapati, accessori dal look invecchiato, dettagli che richiamano un passato con un pizzico di nostalgia.

È uno stile dolcissimo, luminoso e accogliente. Mette a proprio agio chiunque varchi la soglia di casa! Ama il bianco, i colori neutri o pastello. Preferisce gli arredi con i fregi e gli intarsi. Fa attenzione ai particolari ma evita gli eccessi troppo leziosi. Gioca con gli accostamenti eccentrici ma resta sempre chic.

Insomma, è lo stile d’arredo perfetto se vuoi donare alle tue stanze un aspetto raffinato senza dimenticare la praticità e il comfort.

Quando è nato?

La definizione “shabby chic” compare per la prima volta nel 1980 sulla rivista The world of interiors. In realtà le radici di questo stile affondano in Gran Bretagna, nelle case di campagna dove non mancavano mai le tende candide, i sofà dall’aria vissuta, le pareti decorate con vecchie carte da parati a fiori. 

Poi si sono aggiunte contaminazioni e ispirazioni di origine francese, svedese e americana. Quest’ultime portate alla ribalta da una vera paladina dello shabby chic: Rachel Ashwell. Grazie a lei, ai suoi negozi e ai suoi libri, negli anni ‘90 lo shabby è diventato famosissimo in tutto il mondo.

Rachel Ashwell abbina spesso i jeans alla gonna di tulle: un approccio rilassato che ritroviamo anche nel suo modo di arredare. Stanze curate ma confortevoli, che invitano a entrare; divani e letti vaporosi; cuscini, volant, stoffe leggere, a volte sfrangiate; tanti fiori e poi... Il bianco dei mobili, sempre imperfetto, sempre chic

Lo shabby di Blanc MariClo’

Cosa ha di diverso lo shabby di Blanc MariClo’ da quello che abbiamo descritto fin qui? Il fatto di aver creato una contaminazione tra lo shabby di origine anglosassone, il country toscano e le ambientazioni in stile provenzale. È uno stile unico e riconoscibile, un vero e proprio total look per la casa dove i mobili e i complementi d’arredo sono parte integrante delle collezioni di biancheria. 

Lo shabby di Blanc MariClo’ ha sempre una componente romantica fatta di finiture vintage e atmosfere vagamente retrò, di dettagli studiati, di colori neutri e fantasie sfumate. Fa sognare e avvolge. Dona agli ambienti una perfetta armonia con un occhio alla praticità dei tessuti e degli arredi.

I colori

Lo shabby di Blanc Mariclò è bianco, avorio, sabbia e tortora con infinite gradazioni naturali. È grigio scaldato da una punta di marrone. È i colori del sottobosco ma anche i pastelli polverosi del rosa cipria, del malva, del salvia o del carta da zucchero. E poi, a Natale, è il rosso della tradizione e il bordeaux delle collezioni più raffinate.

I mobili shabby chic

Se shabby chic vuol dire “imperfetto ma elegante”, i mobili Blanc MariClo’ sono l’esatta espressione di questo stile. Complementi d’arredo dall’aspetto vissuto. Oggetti dalle forme rassicuranti, decorati con fregi e intarsi. Mobili decapati di bianco o di avorio che lasciano intravedere il legno sottostante. Arredi in ferro battuto dalle linee morbide e leggere.

Tavoli, consolle, comò, comodini, armadi, étagère e librerie. Ma anche letti, poltroncine, divanetti, sedie e panchetti imbottiti con tessuti in tinta unita o Toile de Jouy. Il loro segreto è saper riflettere la grazia di un'altra epoca ma essere perfettamente attuali. 

La biancheria per la casa

Il coordinati tessili Blanc MariClo’ ripropongono decori e ricami ispirati alla tradizione: fantasie tono su tono, delicati tralci di fiori, eleganti geometrie, morbidi volant e inserti di pizzo. I tessuti riscoprono la purezza del cotone, l’eleganza di organze e fiandre, la praticità della microfibra ma anche il fascino ruvido del lino

Così le collezioni di biancheria per la casa firmate Blanc MariClo’ sono sempre diverse ma in perfetto stile. Coordinati per la tavola, completi letto, tende, spugne, tappeti, accessori e un capo che è diventato un simbolo: il boutis Blanc Mariclo’. Un tipo di copriletto leggero, facile da lavare e da asciugare, che non ha bisogno di essere stirato e che dona alla camera un impeccabile look d’ispirazione provenzale.

Gli accessori

Dalla tavola alle diverse stanze della casa, gli accessori Blanc MariClo’ riflettono la voglia di giocare con decorazioni mai banali. La scelta è vastissima: dai servizi di piatti ai soprammobili; dai vasi ai set per il bagno; dai quadri agli specchi; dai cesti alle scatole; dai profumi ai fiori. 

Ma cosa non può mai mancare in una casa shabby firmata Blanc MariClo’? 

  • Le alzatine per portare in tavola dolci e pasticcini ma anche per creare delle originali decorazioni floreali.
  • I busti che aggiungono sempre una nota sofisticata ed elegante, specie se abbinati alle corone.
  • Le lanterne, capaci di fare atmosfera sia in interno che in esterno.

Arreda la tua casa shabby con Blanc MariClo’

Dopo avere riscoperto le caratteristiche di questo stile, ecco qualche consiglio per arredare le tue stanze con lo shabby di Blanc MariClo’.

L’ingresso

Questo ambiente di passaggio può diventare una vera chicca con tre semplici oggetti:

  • una consolle shabby chic: servirà come svuota tasche e piano d’appoggio per gli oggetti che ami di più;
  • uno specchio con la cornice decapata: donerà luminosità alla stanza e la farà sembrare più grande;
  • un appendiabiti da parete o da terra: sarà perfetto per soprabiti e cappotti. Basta sceglierlo in legno o in ferro battuto shabby e voilà: abbinerai stile e praticità anche in uno spazio ristretto.

La cucina

Anche se la tua cucina è già arredata, potrai darle un tocco shabby in più grazie a: 

  • delle sedie dipinte di bianco o di avorio;
  • un coordinato tessile nei colori neutri o a fantasie delicate che abbini tovaglia, cuscini per sedie, runner, strofinacci, presine e guantoni;
  • degli accessori in ferro battuto anticato: per esempio, delle alzatine, dei vasi portafiori o un étagère portatutto.

Pensi che manchi ancora qualcosa? Che ne dici di una piattaia per tenere le tue ceramiche in bella vista e di alcune tovagliette di boutis per colazioni shabby?

Il soggiorno

Nella stanza del riposo, è importante scegliere bene i colori: le nuance della biancheria e dei mobili, infatti, possono contribuire a infondere pace e serenità nell’ambiente. Se ti va di approfondire l’argomento, ti consigliamo di leggere questo articolo firmato Blanc MariClo’: 5 palette riposanti per la camera da letto. 

Se invece cerchi un suggerimento shabby, eccolo:

  • basta una testata per dare carattere all’ambiente: scegliendone una rivestita in tessuto Toile de Jouy, donerai alla stanza un look shabby da completare con un boutis di colore bianco, sabbia o tortora e tanti tanti cuscini.

La camera da letto

Il segreto per creare un’ambientazione shabby chic nel tuo salotto è saper scegliere tra palette di colori neutri e complementi d’arredo che richiamano il passato. Non dovrai cambiare tutto il mobilio: basterà inserire dei dettagli capaci di dare uno stile vissuto ed elegante alla stanza. Qualche esempio?

  • Divano: rinnova lo stile grazie a un copridivano elasticizzato avorio o tortora  con volant, poi aggiungi una serie di cuscini tono su tono. 
  • Illuminazione: inserisci una piantana o delle lampade da tavolo con paralumi plissettati nella zona conversazione. Otterrai un’atmosfera soft e rilassata.
  • Tende: per le tue finestre o porte finestre, scegli delle tende Blanc MariClo’, montale su dei bastoni e lascia che sfiorino il pavimento. Valorizzeranno la luce esterna e renderanno tutto più dolce e ovattato.
  • Pareti: se ti sembrano spoglie, puoi decorarle con una composizione di cornici vuote di varie dimensioni. Oppure, con degli orologi che sembrano usciti da un vecchio bistrot. In alternativa, con una carta telata a fiori o a effetto boiserie. 
  • Finto camino decapato: con questo elemento otterrai subito un risultato raccolto e accogliente. E poi, avrai sempre il posto adatto per sistemare candele, decorazioni e fiori… Soprattutto a Natale! 

Un ultimo tocco? Un tappeto arredo coordinato con le tinte del divano e dei cuscini.

Il bagno

Per far sì che la tua stanza da bagno diventi una piccola oasi di benessere shabby, prova a scegliere:

  • delle spugne soffici e di charme: sono ideali quelle rifinite con pizzi, fiocchi, volant nei colori naturali o pastello;
  • dei tappetini a forma di cuore, con stampe sfumate, con gale o con rifiniture crochet;
  • delle tende dall’aria romantica, magari impreziosite da intagli o galette;
  • dei set da bagno di ceramica bianca o avorio;
  • dei cesti rivestiti di tessuto: serviranno per riporre la biancheria e saranno i tuoi alleati per mantenere tutto in perfetto ordine;
  • uno specchio con la cornice decapé da posizionare sopra il lavandino: ecco l’elemento decorativo per rendere tutto più “informale e chic”.

Il dehor

Che sia un piccolo terrazzo, una veranda o un giardino, non dovranno mai mancare degli arredi in ferro battuto sbiancato e anticato:

  • tavolini e sedie pieghevoli dove gustare colazioni, pranzi e cene;
  • etagère da riempire di fiori; 
  • panchine da completare con dei cuscini per assaporare le tue pause rilassanti all’aria aperta.

Siamo arrivati alla fine del nostro primo blog post. Potrai scegliere la soluzione shabby che fa per te sul nostro shop online o nei nostri punti vendita di Milano in via Regina Giovanna 24 e via dell’Orso 6. L’appuntamento è al prossimo articolo per Shabby Lovers!

Product added to wishlist
Product added to compare.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi la privacy policy.