La tavola autunnale: idee e consigli botanical chic

Cara Shabby Lover, hai già scoperto le prime foglie dorate sugli alberi?

Ti sei già sorpresa a osservare i colori dei melograni? È l’effetto di un nuovo autunno alle porte con tutto il fascino della natura in questo periodo dell’anno.

Non sarebbe bello apparecchiare la tavola con i colori e i frutti di questa stagione?

Nel post di oggi scoprirai come riuscirci grazie a idee e consigli dal look botanical chic. Ti abbiamo incuriosita? Continua a leggere e trai spunto per creare la tua perfetta tavola autunnale dai tessuti, alle stoviglie, alle decorazioni.

La tavola autunnale: idee e consigli botanical chic

Immagina di passeggiare in un giardino botanico nei primi giorni d’autunno: sentiresti le foglie scricchiolare sotto le scarpe, scopriresti le mille sfumature degli alberi, vedresti fichi, uva e melograni accanto alle ultime rose in fiore. Iniziamo da questa visione la nostra carrellata di articoli Blanc MariClo’ per apparecchiare la tavola in autunno tra mille sfumature di verde e di beige.

La biancheria per la tavola

  • Tovaglie linea Botanical: sono caratterizzate da disegni che ricordano le tavole illustrate dei vecchi libri di botanica. Rose, melograni, pigne d’uva, fichi sfumano decorando il tessuto con effetti romantici e delicati. Da scegliere nella versione in puro cotone o quella in cotone plastificato, possono essere abbinate con dei piatti di colore verde unito per enfatizzare il richiamo alla natura; con un servito giallo ocra per un tocco vivace; con dei piatti avorio per un risultato più sobrio e sofisticato. Con l’aggiunta di un centrotavola colmo di frutti di stagione, il risultato botanical chic è assicurato! 

  • Tovagliette a cuore: in clima autunnale, ti consigliamo di sceglierle nelle tonalità del beige o del tortora. Posate direttamente sul tavolo, saranno perfette per le tue mise en place più informali. Usate in veste di sottopiatto da adagiare su una tovaglia tono su tono, valorizzeranno ogni singolo posto tavola. Le troverai disponibili in puro lino o in tessuto con lavorazione boutis sia nei nostri punti vendita che sul nostro shop online. A te la scelta!

  • Tovagliette con volant: si tratta dei classici set americani di forma rettangolare impreziositi da un fiocco e da un volant di pizzo San Gallo nella parte inferiore. Un’idea shabby chic che ben si adatta alle mise en place d’autunno per l'abbinamento di colori: potrai richiamare il beige della tovaglietta e il bianco del volant con delle ceramiche decorate nelle stesse nuance.

Le stoviglie

  • Piatti Splendor beige: ormai sono diventati uno dei simboli di Blanc MariClo’. La ragione del loro successo? I disegni floreali che decorano il bordo del piatto piano, formano un disegno continuo nel piatto fondo e creano un motivo centrale nel piatto frutta. Come a dire, ogni piatto è una sorpresa diversa ma romantica al tempo stesso, perfetta per dar vita a tavole autunnali tono su tono. Il nostro suggerimento? Presentarli insieme alle tovagliette a cuore che ti abbiamo appena proposto.

  • Piatti Splendor green: versione in verde dei piatti Splendor beige. Uguale è il motivo ornamentale e quel senso di sapore antico che riescono a ricreare. Diverso è il colore che, in questo periodo dell’anno, rappresenta un modo per riprodurre in tavola una palette cromatica rilassante e decisamente green. I fiori più adatti per preparare dei segnaposto o un centrotavola abbinato? Spontanei, bianchi, alternati con erbe aromatiche, bacche e foglie di rovo. 

  • Bicchieri con decoro a cuore: mai far mancare la trasparenza in tavola ma anche quel tocco sentimentale che tanto ci piace! Un piccolo segreto: dopo aver apparecchiato la tua tavola, potrai usare i bicchieri da acqua o da vino che ti avanzano per creare delle piccole boule con candela o dei mini vasi da fiore. Grazie a essi, realizzerai un centrotavola scomposto, ma di grande effetto, in pochissimi passaggi. 

  • Posate con manici floreali: se sei una maniaca dei dettagli e non vuoi rinunciare a un allestimento super coordinato, queste posate non possono mancare nel tuo bagaglio di stoviglie firmate Blanc MariClo’. Insieme ai piatti Splendor green, daranno vita a un amore di tavola e, con l'aggiunta di qualche particolare in stile vintage, creeranno un accostamento gradevole di colori, motivi, decorazioni. 

Gli accessori per il centrotavola

  • Ceramiche Sentimento: new entry del nostro shop online, rispecchiano alla perfezione il gusto romantico di chi ama lo stile shabby. Si tratta di una serie di accessori per la tavola decorati da fiocchi e motivi che riproducono un bordino di pizzo. Coppe, vassoi con la cloche, alzatine, portacandele, zuccheriere e lattiere che aggiungeranno una nota sognante alla tua apparecchiatura. Il consiglio è di liberare la fantasia e usarli non solo per le pietanze ma anche per le tue decorazioni centrotavola a base di frutta o di fiori. 

  • Alzatine di ferro battuto: altro grande classico dello shabby firmato Blanc MariClo’, rappresentano degli accessori versatili, adatti sia per servire torte, dolcetti, frutta di stagione, sia per creare delle composizioni di fiori. Ma quali sono i fiori e gli elementi decorativi più adatti per portare in tavola un respiro autunnale? La risposta nel prossimo paragrafo.

Le decorazioni per la tavola d’ispirazione autunnale

La natura è sempre una grande fonte d’ispirazione per l’home decor ma, quando arriva l’autunno, i suoi doni diventano un bene prezioso: foglie, pigne, bacche, ghiande, uva, zucche, melograni possono trasformarsi in mille decorazioni con un pizzico d’inventiva e di creatività. Abbiamo raccolto di seguito qualche idea per la tua tavola:

  • legatovaglioli con foglie secche: semplicissimi da realizzare, riusciranno ad aggiungere dei dettagli botanici e country chic ai tuoi posti tavola. Basterà piegare i tovaglioli a libro, legarli con un nastrino di velluto color ocra o marrone, formare un piccolo fiocco e aggiungere le foglie che preferisci. Quelle di quercia si prestano per la forma ondulata. Quelle di acero o di vite per i colori vivaci e seducenti. 

  • segnaposto botanici con bacche spontanee: anch’essi facilissimi da realizzare, potranno impreziosire i tuoi inviti d’autunno. Il necessario? Delle bacche di rosa canina, di ginepro o di biancospino, dello spago, dei cartoncini e una penna. Lega due o tre rametti di bacche con lo spago in modo da formare un piccolo bouquet. Scrivi il nome dell'invitato sul cartoncino e fissalo alla composizione. Disponi la tua creazione alla destra dei bicchieri, in modo che sia ben visibile dall’invitato. 

  • portacandele autunnali fai da te: quante volte ti sei chiesta cosa fare dei barattoli vuoti di conserve, miele e marmellate? Adesso puoi dar loro nuova vita con dei piccoli accorgimenti. L’importante è avere a tua disposizione i materiali che abbiamo appena usato per i legatovaglioli e i segnaposto: foglie secche, bacche, spago, della colla stick. Lava e asciuga i tuoi barattoli di vetro, togli i gambi alle foglie secche e inizia a fissarle alla base dei barattoli con le punte rivolte verso l’alto. Potrai servirti di un po’ di colla stick se necessario. Continua fino a che non avrai coperto l’intera circonferenza esterna dei barattoli. A questo punto aggiungi tre giri di spago e fissalo con un fiocchino. Per arricchire ancor di più la decorazione, incolla una o più bacche allo spago. Ora basterà inserire delle tealight nei barattoli e i tuoi portacandele autunnali saranno pronti per diffondere sulla tavola una luce calda e avvolgente. 

  • centrotavola con foglie e pigne d’uva: per crearlo serviti di un’alzatina di ceramica, di vetro o di ferro battuto. Disponi le foglie sulla base in modo che fuoriescono rispetto al bordo. Aggiungi i grappoli d’uva e lasciane uno cadente. Aggiungi una candela e il gioco è fatto!

  • centrotavola con zucche decorative: cosa sarebbe l’autunno senza le zucche? Una stagione di certo più anonima e meno dolce. Questo ortaggio, oltre a fare da base per numerose ricette sfiziose, può essere usato come elemento decorativo in svariati modi. In veste di centrotavola, può bastare un bella zucca sotto la cloche di vetro di un'alzatina: sarà una decorazione essenziale ma molto scenografica. In alternativa, se disponi di più zucche di varie dimensioni, potrai iniziare a realizzare il tuo centrotavola a partire dalla zucca più grande posta al centro, per continuare con le zucche medie e arrivare a quelle più piccole mano a mano che ti avvicini alle estremità del tavolo. L’importante è non metterle in linea retta, bensì un po’ scomposte, proprio come ce le propone madre natura. Ti sembra troppo scarno? Delle foglie d’edera, alcune foglie secche e delle candele potranno aiutarti ad arricchire la tua composizione restando sui toni autunnali. In alternativa alle zucche, potrai seguire lo stesso spunto con dei melograni. Unico accorgimento, porli sopra un vassoio per evitare che il loro succo macchi la tovaglia.

Siamo arrivati al termine del nostro blog post d’ispirazione autunnale. Speriamo che i nostri consigli ti siano piaciuti e, prima di salutarti, ti ricordiamo che potrai scegliere il necessario per la tua tavola sul nostro shop online o nei nostri punti vendita di Milano in via Regina Giovanna 24 e via dell’Orso 6. Arrivederci al prossimo articolo per Shabby Lover!

Product added to wishlist
Product added to compare.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi la privacy policy.